Immagine per il layout di stampa
Skip Navigation Links ›› Homepage ›› Archivio notizie ›› Notizie
 

 

 

  Notizie

Calamita' naturali, istruzioni per l'uso

"Cosa fare in caso di terremoto, alluvione, incendio, frana". E' il micro-pieghevole con le "istruzioni per l'uso" ideato e prodotto in 30mila copie dall'assessorato provinciale di Rimini alla Protezione Civile.

Rientra nel programma di attività per promuovere ed incentivare una cultura di protezione civile che l'assessorato stà portando avanti in queste settimane. "La Protezione Civile agisce per la sicurezza dei cittadini e del territorio - spiega l'Assessore provinciale Riziero Santi - e si fonda sul principio della sussidiarietà. Infatti la sua struttura operativa poggia sul volontariato, che rappresenta un patrimonio inestimabile ed indispensabile.

Altro perno fondamentale della protezione Civile è la previsione e la previsione e la pianificazione dei rischi. Se la previsione è demandata alla scienza ed alla tecnologia - precisa l'Assessore- per la pianificazione occorre la buona e previdente pratica politica, sapendo che si agisce in un settore dove non si ha una visibilità mediatica se non in caso di calamità e disastri.

Ecco perchè - conclude Santi - l'opuscoletto da noi prodotto, che consegneremo in questi giorni a tutti i ragazzi delle scuole elementari della provincia, fa parte delle buone pratiche, in quanto svolge un compito di informazione semplice e snella - a portata di mano - ed è quindi particolarmente efficace come strumento di prevenzione". Da qui l'appello di fare un buon uso del pieghevole, tenendolo a portata di mano e facendone occasione di riflessione e dialogo nella scuola.

Il pieghevole contiene tutte le informazioni utili sui rischi e sul come i cittadini devono comportarsi in caso di situazioni in cui si verifichino danni e disastri, compreso i numeri di telefono a cui rivolgersi. Il pieghevole sarà consegnato in questi giorni a tutti gli studenti delle scuole elementari della provincia.